Dott. Daniele Milone, Laureatosi in “Architettura nel 1997 presso l’università degli studi di Palermo 110/110 cum Laude. PhD. in Ingegneria Edile: Progetto e Recupero XVII ciclo (2006) Ricercatore confermato in Fisica Tecnica Ambientale settore Ing./Ind. 11 (2006)

Nell’anno accademico 1997-98 è cultore della dell’insegnamento di “Unificazione e Prefabbricazione” presso la Facoltà di Architettura di Palermo. Nell’anno accademico 1998-99 è cultore della dell’insegnamento di “Tecnologia dell’architettura” presso la Facoltà di Architettura di Palermo. Nell’anno accademico 1999-2000 è cultore della dell’insegnamento di “Fisica Tecnica Ambientale” presso la Facoltà di Architettura di Palermo, sede di Agrigento. Nell’anno accademico 2000-2001 è cultore della dell’insegnamento di “Fisica Tecnica Ambientale” presso la Facoltà di Architettura di Palermo, sede di Agrigento. Nell’anno 2000-2001 è docente di “Disegno automatico” presso l’ITG Jacopo de Duca di Cefalù per il corso di specializzazione IFTS. Nell’anno 2001 è consulente per Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Perugia relativamente all’incarico “Raccolta dati ed elaborazioni grafiche nell’ambito dell’Accordo programmatico fra Ministero dell’Ambiente e Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Perugia relativo al controllo dell’inquinamento acustico negli intorni aeroportuali: supporto per la verifica, il controllo e la gestione delle procedure di raccolta e di elaborazioni dei dati dei sistemi di monitoraggio del rumore degli aeroporti”. Nell’anno accademico 2001-2002 è professore a contratto di “Disegno automatico” presso la Facoltà di Architettura di Palermo, sede di Agrigento. Nell’anno 2002 è vincitore della borsa di studio del concorso di Dottorato di Ricerca in “Ingegneria Edile: Progetto e Recupero XVII ciclo” presso l’università degli studi di Palermo. Nell’anno accademico 2004-2005 è Tutor per l’insegnamento di “Illuminotecnica” presso la Facoltà di Architettura di Palermo, sede di Agrigento. Nel Febbraio 2006 consegue il titolo di dottore di ricerca in “Ingegneria Edile: Progetto e Recupero XVII ciclo” svolgendo la tesi dal titolo “Controllo del benessere visivo negli ambienti mussali.” Nel 02/03/2006 è vincitore del concorso per ricercatore SSD. ING-IND/11-II^ bandito dalla Facoltà di Architettura di Palermo. Dall’anno accademico 2006-2007 è incaricato dell’insegnamento di Illuminotecnica presso la Facoltà di Architettura di Palermo. Dal 2007-2008 è docente incaricato di Gestione delle risorse energetiche del territorio presso la facoltà di Architettura di Palermo Dal 2007-2008 è docente incaricato di Impianti tecnici presso la facoltà di Architettura di Palermo Dal 2008-ad oggi è docente incaricato di Fisica Tecnica Ambientale presso la facoltà di Architettura di Palermo.

Autore di più di 50 articoli pubblicati su riviste e congressi internazionali con temi di ricerca riguardanti, problematiche ambientali indoor e outdoor, efficientemente energetico, sistemi impiantistici innovativi, illuminotecnica, problematiche relative all’inquinamento acustico indoor e outdoor, sistemi di monitoraggio e produzione di energie alternative.